A LONATO NEL CAMPIONATO EUROPEO CIK-FIA LE POLE POSITIONS A CELENTA IN KZ E A DENNER IN KZ2

13/07/2018
Al South Garda Karting è in pieno svolgimento il Campionato Europeo KZ e KZ2 nella prova che assegna il titolo, insieme al CIK-FIA Academy Trophy. Sabato manches di qualificazione, domenica 15 luglio le finali dalle ore 13:20.
 
Lonato del Garda (Brescia, Italia). Dopo quasi tre giornate trascorse a effettuare prove libere, il Campionato Europeo al circuito South Garda Karting di Lonato per il “Kart Grand Prix Italy” ha offerto i primi responsi ufficiali con le prove di qualificazione di venerdì pomeriggio.
 
In pista i piloti della categoria professionale KZ e gli emergenti della KZ2 in lizza per l’assegnazione del titolo dopo la prima prova di Salbris in Francia, insieme ai giovani dell’Academy Trophy per la loro seconda tappa prima della finale di Genk in Belgio a settembre.
 
In KZ, nel turno unico valido per la pole position, il duello si è sviluppato con differenze minime fra i campioni impegnati in questo evento, al millesimo di secondo. Su tutti ha prevalso uno strepitoso Francesco Celenta (Praga-Tm) in 45.624, con 55 millesimi di vantaggio sull’olandese Marijn Kremers (BirelArt-Tm), e 56 millesimi su Jorrit Pex (CRG-Tm), quest’ultimo secondo in Campionato a un solo punto da Jeremy Iglesias (Formula K-Tm) che ha ottenuto il nono tempo. Le altre migliori prestazioni sono andate a Mirko Torsellini (KR-Iame) quarto a 62 millesimi, Rick Dreezen (BirelArt-Tm) quinto a 91 millesimi e a Paolo De Conto (CRG-Tm) sesto a 0.104. Settimo e ottavo tempo per Fabian Federer (CRG-Tm) e Noah Milell (Tony Kart-Vortex), con Simo Puhakka (Tony Kart-Vortex) nella top ten, mentre l’altro favorito per la vittoria in Campionato, Marco Ardigò, ha registrato il 12mo tempo a 0.164.          
 
In KZ2 le migliori prestazioni sono state messe a segno dal francese Emilien Denner (Kalì-Kart-Tm) nella prima serie in 45.770, miglior tempo assoluto, mentre il campano Giuseppe Palomba (Intrepid-Tm) ha ottenuto il miglior tempo nella seconda serie in 45.860 e l’emiliano Riccardo Longhi (BirelArt-Tm) nella terza serie in 45.793. Il leader di classifica, il francese Adrien Renaudin (Sodikart), ha fatto segnare il quarto tempo della terza serie in 45.976.
 
Nel Trofeo Academy nel monomarca Exprit-Vortex, sui 47 piloti selezionati dalle federazioni nazionali, provenienti da 40 paesi, il miglior tempo lo ha ottenuto il francese Sami Meguetounif davanti all’italiano Federico Albanese a 6 soli millesimi di distacco, terzo il sudafricano Joshua Coertze.
 
Il programma prosegue sabato 14 luglio con le manches di qualificazione in diretta TV Streaming, domenica 15 luglio ancora manches e a seguire dalle ore 13:20 le Finali.
 
IL PROGRAMMA COMPLETO DI LONATO
 
CIK-FIA European KZ & KZ2 Championships, CIK-FIA Karting Academy Trophy
 
Sabato 14 Luglio 2018: Warm-up ore 9:00-10:25; Manches di Qualificazione ore 10:30-12:25 e 13:30-17:25.
Domenica 15 Luglio 2018: Warm-up ore 8:25-9:50; Manche di Qualificazione ore 9:55-11:50. Presentazione piloti finalisti ore 13:00. Finali: ore 13.20 (KZ2); ore 14:25 (Academy); ore 15:25 (KZ).
 
Prezzo del biglietto: 10 euro, ridotto 8 euro.
 
Tutti i risultati, Live Timing e Live TV nel sito www.cikfia.com
 
Ufficio Stampa
South Garda Karting
13.07.2018
www.southgardakarting.it                                              

Download PDF: Lonato_37_Europeo_130718_text-ita.pdf
Download PDF: Lonato_37_Europeo_130718_text-eng.pdf