GRANDI PROTAGONISTI A LONATO NELLA PRIMA PROVA DEL 30° TROFEO DI PRIMAVERA

18/03/2019
Con il numero record di 321 piloti provenienti da 23 paesi al South Garda Karting si è disputata la prima prova del 30° Trofeo di Primavera. Il 30-31 marzo è in programma per la prova finale. 

Sul Circuito South Garda Karting di Lonato nel weekend del 17 marzo si è svolta con un bel successo di partecipazione la prima prova del 30° Trofeo di Primavera, che vedrà la conclusione nella Finale del 30-31 marzo 2019.
 
Nella prima prova del 17 marzo sono stati ben 321 i piloti scesi in pista, provenienti da 23 paesi, con 173 piloti nelle categorie nazionali KZ2, KZN Under, KZN Over, 60 Mini, Entry-Level, 140 piloti impegnati nel Trofeo IAME Series Italy e 8 piloti nei kart storici KFA della categoria H20 100 cc con raffreddamento a liquido. Ottima l’organizzazione che ha gestito perfettamente l’intenso weekend di gare.
 
Nella KZ2 al successo è andato William Lanzeni (Vemme-TM-Vega), che ha dominato fin dalle prove di qualificazione. In finale Lanzeni è restato sempre in testa ed ha concluso con la vittoria davanti a Massimo Dante (Maranello-TM-Vega) e a Marco Tormen (Praga-TM-Vega).   
 
In KZN Under (fino a 35 anni) si è imposto Roberto Cesari (Top Kart-TM-Vega), che ha vinto su Marco Vannini (Maranello-TM-Vega), ambedue in evidenza anche nelle prove di qualificazione. Terzo si è piazzato Matteo Dondi (Intrepid-TM-Vega).
 
In KZN Over (da 36 anni) la vittoria è andata a Riccardo Nalon (Parolin-TM-Vega) dopo aver avuto ragione di Roberto Profico (Tony Kart-TM-Vega) andato in testa nei primi giri della gara. Marco Pagani (Parolin-TM-Vega), secondo sul traguardo, è stato penalizzato di 10 secondi e si è classificato settimo. Il secondo posto lo ha così ereditato Profico, mentre in terza posizione si è piazzato Alessandro Zanoni (KR-TM-Vega) davanti a Cristian Griggio (Maranello-TM-Vega) in rimonta dall’ultima posizione.
 
A imporsi nella 60 Mini è stato il giovane pilota di Singapore Akshay Bohra (Parolin-TM-Vega), dominatore della finale e autore del miglior tempo anche in prova. Il podio è stato completato da altri due giovani stranieri, lo svedese Joel Bergstrom e da Kiano Blum, anche questi su Parolin.  
 
Fra i giovanissimi della Entry-Level, Elia Zuin (Formula K-TM-Vega) si è aggiudicato il successo su Eric Vranceanu (IPK-Lke-Vega) e su Giacomo Giusto (TBKart-Lke-Vega).
 
Nella KFA H20 100 cc con raffreddamento a liquido, mattatore della categoria dei kart storici si è rivelato Massimo Aceto (Dap-Italsistem-Vega), vincitore della finale su Andrea Pozzobon (Intrepid-TM-Vega) e Alberto Gnudi (PCR-Power-Vega).   
 
Belle e combattute anche le gare valide per la prima prova del Trofeo IAME Series Italy, nelle quattro categorie X30 Mini, X30 Junior, X30 Senior, X30 Master. Nella X30 Mini, in un arrivo in volata, Sebastiano Pavan (Parolin-Iame-Komet) ha tagliato per primo il traguardo ma a fine gara per una penalizzazione di 3 secondi è stato retrocesso in terza posizione. La vittoria è così andata a Daniele D’Urso (BirelArt-Iame-Komet) con un vantaggio di appena 64 millesimi di secondo su Andrea Pirovano (Parolin-Iame-Komet).  
 
La X30 Junior è stata caratterizzata da un bel duello fra Cristian Bertuca (BirelArt-Iame-Komet) e Andrea Barbieri (TBKart-Iame-Komet), con vari scambi di posizione. Alla fine si è imposto Bertuca, con Barbieri a poco più di un secondo di distacco. Terzo ha concluso Federico Rossi (Tony Kart-Iame-Komet).
 
Una bella gara si è sviluppata anche nella X30 Senior, dove è stato Edoardo Ludovico Villa (TBKart-Iame-Komet) ad aggiudicarsi la vittoria su Danny Carenini (CRG-Iame-Komet) e Vittorio Maria Russo (Tony Kart-Iame-Komet) che hanno concluso sul podio dopo aver lottato con Leonardo Caglioni (KR-Iame-Komet), quarto.
 
Nella X30 Master ha dominato Gianni Zani (BirelArt-Iame-Komet), vincendo sul polacco Adrian Marcinkiewicz (Kosmic-Iame-Komet) e su Alessandro Pandolfi (Top Kart-Iame-Komet). Fra i migliori anche il veterano della categoria, Tino Donadei (Evokart-Iame-Komet), buon quarto. 
 
Risultati: www.southgardakarting.it
 
Ufficio Stampa
South Garda Karting
18.03.2019


Download PDF: Lonato_11_Trofeo_Primavera1_180319_text-ita.pdf
Download PDF: Lonato_11_Trofeo_Primavera1_180319_text-eng.pdf