A LONATO E’ INIZIATO LO SPETTACOLO DELLA 24^ WINTER CUP

15/02/2019
Sul circuito South Garda Karting sono 310 i piloti in pista per aggiudicarsi la vittoria nelle categorie KZ2, OK, OK-Junior e Mini Rok. Intanto sono già noti i primi protagonisti delle prove di qualificazione e delle prime manches. Sabato 16 febbraio altre manches, domenica 17 febbraio la fase finale.
 
E’ iniziata alla grande la 24ma edizione della Winter Cup che si disputa questo fine settimana sul circuito South Garda Karting a Lonato del Garda (Brescia, Italia), con ben 310 partecipanti sui 319 iscritti nelle 4 categorie dell’evento, con piloti provenienti da quasi tutto il mondo fra i quali non mancano Campioni del Mondo e d’Europa pronti ad inaugurare al meglio la nuova stagione internazionale.
 
In pista le categorie KZ2, OK, OK-Junior e la Mini Rok, con tutte le più importanti case costruttrici e i loro piloti ufficiali insieme ai team più qualificati che anche in questa occasione si sono presentati al gran completo per sfidarsi sui 1.200 metri del rinnovato e spettacolare tracciato del South Garda Karting.
 
Venerdì 15 febbraio i primi riscontri nelle prove di qualificazione e nelle prime manches eliminatorie della manifestazione hanno messo in evidenza i primi protagonisti, ma il percorso è ancora impegnativo, con altre manches da disputarsi sabato 16 febbraio prima di arrivare alla fase finale di domenica 17 febbraio, quando la sfida riguarderà i 34 finalisti di ogni categoria per la conquista delle vittorie e andare ad arricchire l’albo d’oro di questa prestigiosa manifestazione.
 
Nelle prove di qualificazione in KZ2 è stato Fabian Federer (Maranello-TM-Bridgestone) ad assicurarsi la pole position assoluta con il miglior tempo nella Serie-2 in 46.533. Le migliori prestazioni in prova delle altre due sessioni della KZ2 sono andate a Giuseppe Palomba (Croc-TM-Bridgestone) nella Serie-1 in 46.618 e al francese Campione Europeo Adrien Renaudin (Sodikart-TM-Bridgestone) nella Serie-3 in 46.747.
 
Nella OK il miglior tempo assoluto lo ha ottenuto il Campione del Mondo Lorenzo Travisanutto (KR-Iame-Bridgestone) in 47.064 nella Serie-1, seguito da Dexter Patterson (KR-Iame-Bridgestone) miglior tempo nella Serie-2 in 47.346.
 
Nella OK-Junior sono state tre le sessioni di prova, con il giovane talento Andrea Kimi Antonelli (KR-Iame-Vega) più veloce in assoluto in 48.491, seguito dallo svedese Philip Victorrsson (Tony Kart-Vortex-Vega) miglior tempo nella Serie-2 in 48.914 e dal russo Nikita Bedrin (Tony Kart-Vortex-Vega) miglior tempo nella Serie-3 in 48.545.  
 
Nelle due sessioni di prova della Mini Rok, il più veloce in assoluto è stato l’inglese Coskun Irfan (Parolin-Vortex-Bridgestone) nella Serie-2 in 55.109, affiancato da Valerio Rinicella (Energy-Vortex-Bridgestone) miglior tempo della Serie-1 in 55.160.
 
I vincitori delle prime manches di qualificazione sono stati:
KZ2: (E-F) Paolo De Conto (CRG-TM-Bridgestone);
(A-B) Fabian Federer (Maranello-TM-Bridgestone);
(C-D) Giacomo Pollini (Formula K-TM-Bridgestone);
(B-F) Paolo De Conto (CRG-TM-Bridgestone). 
 
OK: (A-B) Lorenzo Travisanutto (KR-Iame-Bridgestone);
(C-D) Gabriele Minì (Parolin-TM-Bridgestone);
(B-C) Dexter Patterson (KR-Iame-Bridgestone). 
 
OK-JUNIOR: (A-B) Andrea Kimi Antonelli (KR-Iame-Vega);
(C-D) James Wharton (FA-Vortex-Vega);
(B-E) Thomas Ten Brinke (FA-Vortex-Vega).
 
MINI ROK: (A-B) Coskun Irfan (Parolin-Vortex-Bridgestone);
(C-D) Rashid Al Dhaheri (Parolin-Vortex-Bridgestone).
 
Il programma prosegue sabato 16 e domenica 17 febbraio per la fase finale.
 
Risultati, Live Timing e diretta Live Streaming nel sito www.southgardakarting.it.
 
Il programma della 24^ Winter Cup a Lonato:
Sabato 16 febbraio: ore 8.15 Warm-up, ore 10.25 Manches di qualificazione.
Domenica 17 febbraio: ore 8.30 Warm-up, ore 11.00 Manches di qualificazione, ore 12.00 Super heats, ore 15 Finale OK, ore 15.25 Finale OK-Junior, ore 16.00 Finale Mini Rok, ore 16.25 Finale KZ2.
 
Ufficio Stampa
South Garda Karting
15.02.2019
www.southgardakarting

Download PDF: Lonato_03_Winter_Cup_150219_text-ita.pdf
Download PDF: Lonato_03_Winter_Cup_150219_text-eng.pdf