SUPERATA QUOTA 200 A LONATO ALLA 20. WINTER CUP E BRIDGESTONE SUPERCUP

03/02/2015
Successo di iscritti alla 20. Winter Cup che si disputerà dal 19 al 22 febbraio. La gara è valida anche per la prima prova del nuovo Trofeo Bridgestone Supercup. Gran pieno in KZ2 con oltre 60 piloti, molto bene anche in KF con circa 40 iscritti, in KF Junior sono oltre 65, nella Mini Rok circa 40.

Lonato del Garda (Brescia, Italia). E’ stata superata quota 200 piloti iscritti per la prossima 20.ma edizione della Winter Cup, valida anche quale prima prova del Trofeo Internazionale Bridgestone Supercup. Un numero di piloti decisamente importante che conferma ancora una volta il classico appuntamento della Winter Cup del 19-22 febbraio fra gli eventi internazionali più ambiti, tanto più quest’anno che si presenta come gara valida anche per la prima prova del nuovo Trofeo Internazionale Bridgestone Supercup.
 
La 20.ma Winter Cup si annuncia quindi con tutte le caratteristiche del grande appuntamento internazionale, con presenze di rilievo e con uno schieramento di prim’ordine di case ufficiali, team e piloti. In gara le categorie internazionali KZ2, KF e KF Junior, oltre alla Mini Rok. I pneumatici saranno Bridgestone in tutte e quattro le categorie, il carburante è Panta a 100 ottani distribuito in pista.
 
In KZ2 sono oltre 60 i piloti iscritti, con moltissimi piloti di primo piano, a cominciare dal campione del mondo della categoria Marco Ardigò su Tony Kart-Vortex. Fra i suoi maggiori sfidanti, oltre ai compagni di squadra Flavio Camponeschi e Luca Corberi (quest’anno fra i top-drivers della categoria), si annunciano piloti del calibro del campione europeo KZ1 Rick Dreezen con Strakka Racing, il campione europeo KZ2 Adrea Dalè (CRG), Bas Lammers con il nuovo compagno di squadra Lorenzo Camplese con Formula K, il trio CRG Paolo De Conto, Simo Puhakka e Davide Forè, e poi Jordon Lennox-Lamb passato in Birel, Mirko Torsellini con il team Ricciardo, Joel Johansson con Energy Corse, Massimo Dante e Fabian Federer per l’occasione con Maranello Kart insieme a Lorenzo Giannoni, il team CPB Sport con Marco Zanchetta, Giacomo Pollini con CKR, Arnaud Kozlinski al rientro con Sodi Kart insieme a Anthony Abbasse, e tanti altri protagonisti pronti a dare il massimo per conquistare un risultato di rilievo.
 
In KF sono circa 40 gli iscritti, fra coloro che ambisco alla vittoria si presentano Felice Tiene e Pedro Hiltbrand con CRG, Alexander Vartanyan con Ward Racing, Nikita Sitnikov, Nicklas Nielsen con Tony Kart, Karol Basz con Kosmic, Max Fewtrell con Ricky Flynn, Leonardo Lorandi con Baby Race, Lorenzo Travisanutto con PCR, e altri protagonisti della categoria.
 
In KF Junior gli iscritti sono oltre 65, fra i team con il maggior numero di piloti Ward Racing si presenta con ben 12 iscritti, ma anche Ricky Flynn e Birel-Art si sono iscritti in forze. Interessante anche la possibilità di seguire i giovanissimi di questa categoria alle loro prime esperienze dopo il passaggio dalla Mini.
 
Nella Mini Rok sono circa 40 gli iscritti, con tutti i maggiori interpreti della categoria, dove certamente per molti sarà l’occasione di una rivincita dopo essersi già sfidati proprio a Lonato alla fine della scorsa stagione nella prova della Rok Cup International Final.
 
La prova della Winter Cup 2015 è valida anche per acquisire il punteggio nel nuovo Trofeo Internazionale Bridgestone Supercup, che si svolgerà a Lonato in tre prove e che vanta un montepremi d’eccezione, ben 40.000 euro. Dopo la gara d’apertura della Winter Cup, il Trofeo Internazionale Bridgestone Supercup si disputerà sempre a Lonato il 3-4 aprile (venerdì e sabato) e il 10-11 ottobre 2015.    
 
La Winter Cup e gli eventi della Bridgestone Supercup 2015 potranno essere seguiti in diretta in internet in Live Timing e per le immagini in Live Streaming sul sito www.southgardakarting.it
 
Ufficio Stampa
South Garda Karting
03.02.2015
www.southgardakarting.it
 
 
Download PDF: Lonato_04ar_Winter-Cup_030215_ita.pdf