TUTTO ESAURITO AL 46° TROFEO DELLE INDUSTRIE

18/10/2017
250 piloti in pista per il 46° Trofeo delle Industrie al South Garda Karting di Lonato dal 27 al 29 Ottobre.
 
E’ già un eccezionale successo il prossimo Trofeo delle Industrie in programma al South Garda Karting di Lonato in programma dal 27 al 29 ottobre, che per questa 46ma edizione si presenta con il tutto esaurito e un totale di ben 250 piloti, numero record per questa manifestazione in questi ultimi 20 anni.
 
La gara più antica della storia del karting, sorta nel 1971 e organizzata ancor oggi da Parma Motorsport, riprende quindi nuovo vigore e con questa 46ma edizione del 27-29 ottobre il Trofeo delle Industrie rilancia la propria identità fra i grandi eventi del karting internazionale. Un percorso già in continua crescita negli ultimi anni e ora con un ulteriore balzo in avanti rispetto allo scorso anno quando i partecipanti furono 214.
 
Con 250 piloti il 46° Trofeo delle Industrie si presenta con il tutto esaurito, ha infatti raggiunto il massimo di 72 piloti sia in KZ2 che nella 60 Mini, il massimo di 54 piloti nella OK-Junior, il massimo di 34 piloti nella X30 Senior. Alcuni posti rimangono a disposizione nella categoria OK, al momento con una ventina piloti.
 
Presenti anche diverse case ufficiali come CRG, DR, Maranello, CKR, VRK, Energy Corse, Gold, BirelArt, Intrepid, TB Kart, Parolin, Formula K, Evokart e i maggiori team nazionali e internazionali.
 
Ma non sono solo i numeri ad essere importanti in questo 46° Trofeo delle Industrie, anche la qualità dei piloti è di alto livello. In KZ2 spicca la presenza di piloti come Alessio Lorandi, pilota GP3 Series, gli ex campioni europei Fabian Federer e Andrea Dalè, il campione italiano in carica Marco Zanchetta, il veloce Giacomo Pollini in evidenza anche nel Campionato Italiano come Marco Pastacaldi e Flavio Sani, il pluricampione Davide Forè, il campione italiano 2016 Riccardo Longhi, il vincitore della recente prova del Trofeo d’Autunno Giuseppe Palomba, il campione italiano 2015 Lorenzo Camplese, Manuel Cozzaglio, lo svedese Benjamin Tornqvist secondo nella recente Super Cup CIK-FIA, Mirko Torsellini e Alessandro Pelizzari ambedue iscritti da Chiesa Corse, e molti altri nomi di rilievo.
 
Nella OK-Junior sono da segnalare Luca Bosco, vincitore della recente Rok Cup International, il russo Alexey Brizhan, il campione del Mondo della OK-Junior l’inglese Dexter Patterson e il suo connazionale e compagno di squadra in Forza Racing Jonny Edgar, il campione italiano della 60 Mini Gabriele Minì, l’inglese Harry Thompson, il brasiliano Gabriel Bortoleto, e altri importanti nomi della categoria compreso diversi piloti provenienti dalla Mini.
 
Fra i piloti nella OK, si faranno certamente valere Leonardo Marseglia, lo spagnolo Kilian Meyer, Mattia Michelotto, Michael Rosina e Andrea Rosso al debutto con CRG.
 
Nella 60 Mini, sono molti i pretendenti al successo, con due prim’attori su tutti, Alfio Spina e il russo Nikita Bedrin già autori di grandi duelli anche in questo finale di stagione insieme a Brando Badoer, figlio dell’ex pilota F1 Luca Badoer.
 
Nella Iame X30 Senior sarà al via anche il campione della X30 Challenge Carlo Aldera e il vice campione Andrea Bristot, insieme a Vittorio Maria Russo vincitore della prima prova X30 al recente Trofeo Andrea Margutti e a Cristian Comanducci, tutti protagonisti anche del Campionato Italiano ACI Kart Iame.
 
Il programma:
Venerdì 27 Ottobre: Prove Libere dalle ore 8.00; Verifiche Sportive dalle ore 11.00. Briefing piloti dalle ore 17.10.
Sabato 28 Ottobre: Prove Libere dalle ore 8.10; Prove di Qualificazione dalle ore 10.00; Manches dalle ore 12.40.
Domenica 29 Ottobre: Warm-up dalle ore 8.10; Manches e Repechage dalle ore 10.20; Prefinali dalle ore 12.40; Finali dalle ore 14.15. Premiazione ore 17.30.
 
Risultati, Live Timing e Live Streaming nei siti
www.trofeodelleindustrie.it/ e www.southgardakarting.it/
 
Parma, 18.10.17
Ufficio Stampa
Parma Motorsport
Download PDF: Trofeo-Industrie_03_181017_ita.pdf
Download PDF: Trofeo-Industrie_03_181017_eng.pdf