BELLE GARE FRA I 200 PILOTI DELLA TERZA PROVA DELLA ROK CUP AREA NORD

20/03/2017
Ad aggiudicarsi le Finali della terza prova della Rok Cup Area Nord sono stati Kucharczyk (Mini), Grinbergas (Junior), Favaro (Senior), D’Abramo (Super), Bensi (Shifter).
 
Lonato del Garda (Brescia, Italia). Con 200 piloti iscritti e 193 verificati è andata in scena sul Circuito South Garda Karting di Lonato la terza prova della Rok Cup Area Nord. Si tratta del primo record di stagione per il monomarca Vortex, che non a caso è stato raggiunto proprio sulla pista che ha già ottenuto quest’anno una serie di adesioni molto importanti nelle gare già disputate.
 
Per l’elevato numero di iscritti nella Mini Rok, Junior Rok e Senior Rok, si sono dovute disputare due batterie per la qualificazione alla Finale A. In ogni categoria è stata disputata anche una Finale B per gli esclusi. Per la Super Rok e la Shifter Rok sono state invece disputate Prefinale e Finale.   
 
MINI ROK. Mini Rok, che ha visto al via ben 63 piloti, il successo è andato al polacco Tymoteus Kucharczyk su CRG, che proprio all’ultimo giro ha avuto ragione su Paolo Gallo su Righetti Ridolfi. Nella volata finale terzo si è piazzato Leonardo Bertini Colla su CRG. Le due batterie erano state vinte da Paolo Gallo e Leonardo Bertini Colla. Nella Finale B ha vinto Leonardo Megna su OK1.
 
JUNIOR ROK. Un arrivo in volata nella gara finale ha contraddistinto anche la Junior Rok, con 47 piloti, vinta dal lituano Gustas Grinbergas su Birel davanti a Edoardo Ludovico Villa su Tony Kart. La terza posizione l’ha ereditata Federico Cecchi per una penalizzazione di 3 secondi assegnata a Francesco Sabella, tutti e due su Tony Kart. Le due batterie erano state vinte da Gustas Grinbergas e Francesco Sabella. La Finale B è stata vinta da Leonardo Moncini (Righetti Ridolfi).
 
SENIOR ROK. Nella Senior Rok, con 44 piloti, la vittoria è andata a Simone Favaro (Zanardi) che sul finale di gara ha avuto la meglio su Domenico Cicognini (Tony Kart) in testa nei primi 17 giri. Terzo si è classificato il polacco Maciej Szyszko (Kosmic) in rimonta dalla 11ma posizione. Nelle due batterie si erano imposti il polacco Kacper Szczurek e Simone Favaro. La Finale B è andata a Alessandro Riceputi (Tony Kart).
 
SUPER ROK. La Super Rok, con 14 piloti, ha visto il dominio di Mattia D’Abramo che si è aggiudicato sia la Prefinale che la Finale. In Finale D’Abramo ha preceduto Michele Imberti e Alessandro Brigatti, tutti su Tony Kart.   
 
SHIFTER ROK. A imporsi nella Shifter Rok sia in Prefinale che in Finale è stato Gabriele Bensi su CRG. Bensi ha vinto la Finale davanti al compagno di marca Marco Bonfanti, dopo che Francesco Comanducci (Tony Kart), primo sul traguardo, ha ricevuto 10 secondi di penalizzazione. Terzo si è piazzato Nicola Marcon (Tony Kart).
 
I risultati sono pubblicati nel sito www.southgardakarting.it.
 
Prossimo appuntamento al South Garda Karting di Lonato la 28ma edizione del Trofeo Andrea Margutti.
 
Ufficio Stampa                                 
South Garda Karting
20.03.2017
www.southgardakarting.it

Nella foto: Mini Rok, Sportinphoto.
Download PDF: Lonato_17_Rok_Cup_200317_text-ita.pdf