22a WINTER CUP CON 290 PILOTI, 90 IN KZ2!

11/02/2017
Ancora una volta la Winter Cup di Lonato si presenta con un numero record di piloti, ben 290, di cui addirittura 90 in KZ2! La 22ma Winter Cup al South Garda Karting presenta anche la novità delle Super Heats per definire la griglia di partenza delle Finali.
 
Lonato del Garda (Brescia, Italia). Ha raggiunto quota 290 piloti la 22ma edizione della Winter Cup in programma dal 16 al 19 febbraio 2017, con un deciso incremento rispetto alle precedenti manifestazioni, +10% sul 2016 e +20% sul 2015.
 
La storia della Winter Cup procede quindi più che mai spedita dal suo avvio del 1996, quando Angelo Corberi, ideatore e fondatore della pista di Lonato, decise di dar vita a questa manifestazione per aprire ufficialmente l’inizio della stagione agonistica internazionale.
 
Nell’edizione che sta per andare in scena, quello che spicca è soprattutto il pieno raggiunto in KZ2, con il tetto massimo di ben 90 piloti, un numero mai raggiunto prima e non solamente per quanto concerne la Winter Cup. Per la categoria con le marce, senz’altro la più spettacolare e avvincente, sono numeri che a livello internazionale ritroviamo solamente nelle prove dei Campionati Europei e Campionati del Mondo!
 
IN KZ2 RECORD DI 90 PILOTI
 
90 piloti in KZ2, e anche di ottimo spessore agonistico, sono davvero molti. Fra questi spiccano anche due nomi emergenti nell’automobilismo, Antonio Fuoco, in forza alla Ferrari Driver Academy, e Alessio Lorandi dalla GP3, che hanno scelto la Winter Cup per misurarsi di nuovo in kart prima dell’inizio della stagione in auto. Ambedue saranno in gara su Tony Kart, Fuoco con il team ufficiale Tony Kart Racing Team, e Lorandi con il team di famiglia Baby Race.        
 
Fra i piloti di KZ2 già vincenti nella Winter Cup, sono iscritti Marco Ardigò (Tony Kart-Vortex), vincitore della scorsa edizione in KZ2, nel 1999 nella 100 Ica e nel 1998 nella 100 Junior, Paolo De Conto (CRG-Tm) attuale Campione del Mondo e vincitore della Winter Cup KZ2 del 2014, Flavio Camponeschi (CRG-Tm) vincitore dell’edizione 2015, il ceco Patrik Hajek (Kosmic-Vortex) vincitore nel 2011, l’inglese Ben Hanley (Crg-Tm) vincitore della Winter Cup nel 2001, 2004 e 2005, Davide Forè (Gold-Tm) vincitore nel 2000 e 2003, Rick Dreezen (BirelArt-Vortex) vincente nel 2012. Al via anche il Campione Europeo 2016 KZ2 Fabian Federer (CRG-Tm).
 
PARATA DI CAMPIONI ANCHE NELLA OK
 
Nella categoria OK, con 58 piloti, sarà al via lo spagnolo Campione del Mondo 2016 Pedro Hiltbrand (Tony Kart-Vortex), il polacco Campione del Mondo 2015 Karol Basz (Kosmic-Vortex), il vincitore 2016 dell’Academy Trophy CIK-FIA Callum Bradshaw (CRG-Parilla), il Campione Europeo 2016 OK-Junior e vincitore della scorsa edizione della Winter Cup Finlay Kenneally (Energy-Vortex).
 
OK-JUNIOR CON TANTI GIOVANI PROTAGONISTI
 
Nella OK-Junior, fra i 57 piloti in gara, sono diversi i protagonisti provenienti dalla Mini, come il vincitore della scorsa edizione della Winter Cup nella Rok Mini Francesco Pizzi (Luxor (Lke), insieme al giovane francese Evann Mallet (CRG-Parilla) e il ceco Roman Stanek (Kosmic-Vortex) che completarono il podio del 2016, o Luigi Coluccio che vinse la Winter Cup Mini Rok del 2015 davanti a Leonardo Marseglia, anche questi due in gara quest’anno nella OK-Junior.
 
GRANDE AFFOLLAMENTO ANCHE NELLA MINI ROK CON 85 PILOTI
 
Nella più piccole delle categorie, la Mini Rok, l’elenco iscritti della Winter Cup presenta 85 giovanissimi piloti, facendo prefigurare anche qui una bella lotta per la conquista delle prime posizioni.
 
LA NOVITA’ DELLE “SUPER HEATS”
 
La 22ma Winter Cup presenta anche una novità nello svolgimento delle gare. Dopo le prove ufficiali di venerdì 17 febbraio e le manches di qualificazione di venerdì, sabato e domenica mattina, nella fase finale di domenica 19 febbraio è prevista l’introduzione delle Super Heats, ovvero due manches per ogni categoria (max 34 piloti per manche) che assegneranno un ulteriore punteggio valido per la qualificazione e lo schieramento dei 34 piloti finalisti di ogni Finale.
 
In tutte le categorie saranno utilizzati pneumatici Bridgestone, con controllo pneumatici tramite barcode con scanner. La benzina utilizzata sarà Benzina IES 98% ottani.
 
IL PROGRAMMA
Mercoledì 15 febbraio: Prove Libere dalle ore 8:30.
Giovedì 16 febbraio: Prove Libere dalle ore 8:30, Verifiche Tecniche dalle ore 15:30, Briefing dalle ore 16:45.
Venerdì 17 febbraio: Warm-up dalle ore 8:30; Prove Cronometrate (dalle ore 11:50), Manches dalle ore 14:30.
Sabato 18 febbraio: Warm-up dalle ore 8:30; Manche dalle ore 10:45.
Domenica 19 febbraio: Warm-up dalle ore 8:30; Manches dalle ore 11:00; Super Heats dalle ore 11:30; Finali dalle ore 14:30.  
PDF regolamento sportivo Mini Rok
 
Ufficio Stampa
South Garda Karting
11.02.2017
www.southgardakarting.it                                                   
Download PDF: Lonato_04_Winter_Cup_110217_text-ita.pdf
Download PDF: RegSpoTec2017_it.pdf
Download PDF: RegSpoTec2017_uk.pdf